Sei ancora in tempo!

Richiedi assistenza ai professionisti del settore

Obbiettivo risarcimento

Risarcimento_alloro

PIÙ DI 500 UTENTI AL MESE TROVANO IL GIUSTO RISARCIMENTO

Risarcimento incidenti stradali

Incidenti stradali

Sei vittima di un incidente stradale?
Clicca qui!

Hai fino a 5 anni per essere risarcito!

Risarcimento malasanità

Malasanità

Sei vittima di un errore medico?
Clicca qui!

Hai 10 anni per essere risarcito!

Risarcimento infortuni sul lavoro

Infortuni sul lavoro

Sei vittima di un infortunio sul lavoro?
Clicca qui!

Hai 3 anni per essere risarcito!

Risarcimento rivalsa datore di lavoro

Rivalsa datore di lavoro

Un tuo dipendente è rimasto vittima di incidente stradale?
Clicca qui!

Hai 2 anni per essere risarcito!

Risarcimento danno medico a Milano

Anche in provincia di Milano sono stati registrati casi di malasanità con richiesta di risarcimento danni a medici e infermieri. Dei 34 casi registrati in Lombardia nell'ultimo anno, la commissione parlamentare di controllo ha esaminato in particolare due casi in cui è stato richiesto risarcimento superiore ad 1 milione di euro, coinvolto l'Ospedale Niguarda.

A richiedere il primo risarcimento milionario è stata la vedova di un uomo di 76 anni morto al Niguarda. L'uomo era stato ricoverato dopo un malore ma a causa della somministrazione di un farmaco a cui l'uomo era allergico è rimasto invalido al 90%. Con l'aggravarsi delle condizioni di salute, il paziente ha perso la vita ed è arrivata la sentenza da parte del Tribunale di Milano. Sempre al Niguarda, il responsabile del reparto di neurologia, due infermieri e due neurologi, sono stati chiamati in causa dalla moglie di un turista norvegese. Il paziente, ricoverato d'urgenza nel mese di Dicembre per una crisi respiratoria, sarebbe stato visitato con superficialità senza la diagnosi di una grave sindrome. La denuncia con richiesta di risarcimento danno nei confronti dei medici è stata presentata alla V sezione del tribunale del capoluogo lombardo.

Oltre ai casi citati, annoverati nella cronaca sopratutto per l'importanza delle cifre richieste come risarcimento, recenti casi di Malasanità a Milano hanno interessato anche l'ex clinica Santa Rita. Poco prima dell'Estate 2012 infatti, due medici dell'ospedale sono stati denunciati per lesioni colpose dai genitori di una bambina di 11 anni affetta da scoliosi, ricoverata per un'intervento. Per i Pm che hanno accolto la denuncia da parte dei genitori, i medici non hanno effettuato gli opportuni esami per preparare la piccola paziente all'intervento. In particolare viene contestata il metodo scelto per l'intervento che ha comportato in seguito la perdita totale della possibilità di camminare. Alla condanna civile ha avuto seguito un'indagine interna che ha portato alla sospensione un professionista della struttura coinvolta nel grave episodio.

I casi presentati dimostrano quindi come anche in una regione dove la sanità raggiunge livelli di eccellenza, i casi di richieste di risarcimento danni siano in aumento e con essi anche le difficoltà per le vittime e le loro famiglie nel ricevere adeguata assistenza legale.

Richiedi subito assistenza e consulenza legale per malasanità!